RUSH FINALE PER IL 33° TROFEO ANDREA MARGUTTI

x30_junior_fmp_1758wLa 33ma edizione del Trofeo Andrea Margutti è pronta alla fase finale nelle categorie KZ2, MINI Gr.3, OKJ, X30 Junior, X30 Senior dopo 28 manches eliminatorie. Domenica 3 aprile diretta streaming nel sito www.trofeomargutti.com.

Lonato del Garda, 2 aprile 2022. Al South Garda Karting di Lonato il secondo giorno di eliminatorie si è rivelato molto intenso e alquanto combattuto per definire i finalisti e i maggiori protagonisti del 33° Trofeo Andrea Margutti, nell’evento internazionale organizzato da Parma Motorsport in ricordo della giovane promessa Andrea Margutti.

Caratterizzato dal record assoluto di circa 300 piloti iscritti provenienti da ben 43 nazioni, con la presenza dei più importanti team insieme alle più quotate case costruttrici, la 33ma edizione del Trofeo Andrea Margutti è finalmente pronta al rush finale, in diretta streaming domenica 3 aprile nel sito www.trofeomargutti.com. Dopo l’anticipo delle 8 manches di venerdì, sabato sono state disputate altre 20 manches per indicare i maggiori candidati al successo.

In KZ2 in evidenza Zanchi e Palomba.

In KZ2 è Matteo Zanchi (Zanchi Motorsport/BirelART-TM Racing-Vega) a mettersi in evidenza al primo posto dopo le manches, ma fra i migliori si inserisce Giuseppe Palomba (LG Motorsport/BirelART-TM Racing), anche se il pilota napoletano non ha potuto confermare la sua terza vittoria per una penalizzazione nella sua ultima manche. Ottima anche la prestazione complessiva di William Lanzeni (Lanzeni/EKS-TM Racing-Vega) sul quale pesa però un ritiro. Fra i migliori anche il poleman Massimo Dante (SGrace/Best Kart-TM Racing).

Le posizioni dopo le manches:

  1. Matteo Zanchi; 2. Giuseppe Palomba; 3. Arthur Carbonnel; 4. Alessio Piccini; 5. Massimo Dante.

Doppietta del cinese Chi nella OK-Junior.

Nella OK-Junior prevale il cinese Zhenrui Chi (Beyond Racing Team/KR-TM Racing-Vega), autore di una doppietta nella due manches della categoria. Bene anche il giapponese Shimo Zhang (Team Driver/KR-Iame) e l’autore della pole position, il pilota lituano Markas Silkunas (Gamoto/Tony Kart-Vortex-Vega), oltre al romeno Dinu Sabin Stroescu (Gulstar Racing/KR-Iame).

Le posizioni dopo le manches:

  1. Zhenrui Chi; 2. Shimo Zhang; 3. Dinu Sabin Stroescu; 4. Markas Silkunas; 5. Jabuk Kamenik.

Nella MINI tanti protagonisti in evidenza.

Nella MINI Gr.3, con ben 97 partecipanti, sono state 15 le manches organizzate per definire i finalisti della categoria. Le maggiori vittorie sono state ottenute dall’italiano Iacopo Martinese (BabyRace/Parolin-Iame-Vega) insieme al brasiliano Augustus Toniolo (Team Driver/KR-Iame), il romeno Bogdan Cosma-Cristofor (Gulstar/KR-Iame), l’olandese Dean Hoogendoorn (Alonso Kart by Kidix/Alonso Kart-Iame).

Le posizioni dopo le manches:

  1. Iacopo Martinese; 2. Dean Hoogendoorn; 3. Augustus Toniolo; 4. Christian Costoya; 5. Bogdan Cosma-Cristofor.

Nella X30 Junior Apicella su tutti.

Il poleman Antonio Apicella (Team Driver/KR-Iame-Komet) ha confermato la sua competitività anche nelle due manches della X30 Junior mettendo a segno un ottimo en-plein. Riccardo Ferrari (Zanchi Motorsport/Tony Kart-Iame) e Riccardo Cirelli (Autoeuropeo/Tony kart-Iame) sono stati i due piloti che nelle due manches lo hanno seguito nelle rispettive piazze d’onore.

Le posizioni dopo le manches:

  1. Antonio Apicella; 2. Riccardo Paniccià; 3. Riccardo Ferrari; 4. Riccardo Cirelli; 5. Santino Panetta.

Nella X30 Senior c’è la conferma di Comanducci.

Nella X30 Senior si conferma fra i favoriti Cristian Comanducci (PRK/Tony Kart-Iame-Komet) con una vittoria e un terzo posto di manche. Alla ribalta si pongono però anche gli altri due vincitori di manches, Danny Carenini (Team Driver/KR-Iame) e Giulio Olivieri (Gold Kart/Righetti Ridolfi-Iame). Fra i migliori anche Edoardo Ludovico Villa (TB Kart/TB Kart-Iame), Sebastiano Pavan (Team Driver/KR-Iame) e Manuel Scognamiglio (Gamoto/Tony Kart-Iame).

Le posizioni dopo le manches:

  1. Giulio Olivieri; 2. Edoardo Ludovico Villa; 3. Danny Carenini; 4. Manuel Scognamiglio; 5. Sebastiano Pavan.

Il programma di Domenica 3 aprile:
Live Streaming: 10:30 Repechage, 11:25 Prefinali, 14:15 Finali OKJ, X30 Junior, MINI, KZ2, X30 Senior.

Info www.trofeomargutti.com.

Ufficio Stampa
Parma Motorsport Ssd
2.04.2022

Allegati | Attachments

Condividi | Share this